CCNL Metalmeccanici: quando e come erogare i Flexible Benefit?

I Flexible Benefit,  strumento fondamentale per il benessere dei metalmeccanici, sono stati confermati in sede di rinnovo del contratto e saranno in vigore fino al 30 giugno 2024.
A partire dal primo giugno di ogni anno, dunque, le aziende del CCNL Metalmeccanici sono tenute a erogare 200 euro di Flexible Benefit. Ciascun lavoratore, a sua volta, deve utilizzare il bonus entro il 31 maggio dell’anno successivo.Ma cosa prevede la normativa? E quale è la soluzione più pratica per gestire i Flexible Benefit?

CCNL METALMECCANICI 2021-2024: cosa prevede?

Il contratto collettivo nazionale del lavoro del settore metalmeccanico è stato rinnovato nel 2021. Nell’importante accordo troviamo diverse novità e conferme, tra le principali:

  • Aumento salariale proporzionale al livello di inquadramento
  • Conferma dei 200€ di flexible benefit (welfare contrattuale) da erogare a ogni dipendente, ogni anno dal 2021 al 2024.

Chi ha diritto ai flexible benefit?

A beneficiare di tale bonus sarà chi ha un contratto a tempo indeterminatoincluso l’apprendistato, e chi ha un contratto a tempo determinato (con almeno 3 mesi di anzianità di servizio nel corso di un anno). Sono esclusi i lavoratori in aspettativa non retribuita né indennizzata.

È importante specificare che, qualora in azienda siano presenti altri benefit, i servizi prescritti dal CCNL Metalmeccanici si vanno ad aggiungere, ad esempio, ai buoni benzina.

Quali sono i vantaggi per l’azienda e per i dipendenti?

Il CCNL Metalmeccanici è stato il primo in Italia a prevedere una quota obbligatoria di welfare aziendale.

Si tratta di un passaggio importante che offre dei benefici sia ai collaboratori che alle imprese: i collaboratori aumenteranno il loro benessere, le imprese miglioreranno di conseguenza il loro employee engagement, godendo dei benefici fiscali.

La soluzione per erogare i flexible benefit nel settore metalmeccanico

Tra i beni e servizi più apprezzati dalle aziende per erogare i flexible benefit ci sono i beni in natura quali voucher, buoni spesa, buoni pasto, ecc. che aumentano il potere d’acquisto dei dipendenti.

Per erogare questi beni le aziende del settore metalmeccanico hanno a disposizione uno strumento pratico veloceFringe Benefit Card.

Fringe Benefit Card è il primo buono digitale multibrand che si acquista online e si invia direttamente ai lavoratori. Una soluzione pratica e immediata che nel suo formato digitale consente tra l’altro di azzerare costi di commissione, logistica e spedizione. Queste caratteristiche rendono Fringe Benefit Card la soluzione ideale per datori di lavoro e lavoratori, che ricevono un benefit 100% flessibile spendibile secondo le proprie necessità in oltre 100 buoni spesa, buoni acquisto e buoni shopping in tutta Italia.

Fringe Benefit Card è già disponibile per l’importo di 200€. Richiedi un preventivo o acquista subito le gift card online, le trovi qui.

2022-08-11T11:34:39+02:00Giugno 3rd, 2022|CCNL Metalmeccanici flexible benefit, highlight|
Torna in cima